mercoledì 23 ottobre 2013

Brindo alla vita

"Miserere! Misero me! Però, brindo alla vita!!!"
 
Ieri mi è tornata in mente questa canzone e sono andato a cercarla su Youtube, cantata da Bocelli e Zucchero. Mi è venuta in mente perché ieri ho portato una torta in ufficio: l'ho messa nella saletta in cui mangiamo con tutti i colleghi, al centro a disposizione di tutti.
 
"Cosa si festeggia? Cosa si festeggia?" Chiedevano tutti. "E' il compleanno di qualcuno?"
"Nessun compleanno, nessuna ricorrenza." Risposi io. "Io festeggio la vita!"
 
Festeggio la vita, brindo alla vita!
Festeggio per il mistero; festeggio per i peccatori; festeggio per i pazzi, per il sole, il mare, le montagne. Festeggio per coloro che tremano, per gli ansiosi che non sanno come sarà il loro domani, per quelli che hanno paura, ma che nonostante tutto non mollano. Festeggio per quelli che ringraziano ad ogni alba e gustano ogni tramonto. Festeggio per me, per te, per tutti. Festeggio la vita, così incerta e terribile, ma così meravigliosa.

Festeggio i viaggi improbabili, gli incontri impensanbili, le mete ignote. Festeggio le battaglie, le guerre interne ed esterne: le festeggio perché, nonostante tutto, sono ancora vivo. Festeggio chi cerca di schiacciarti, festeggio i prepotenti, i prevaricatori: li festeggio perché, per quanto si impegnino, io sono ancora in piedi.
 
Festeggio gli innamorati di amori perduti, i perduti in amori impossibili, gli impossibili amanti del perdersi, i perdenti impossibilitati ad amare. Festeggio l'amore, le emozioni, i sentimenti in genere, che pur essendo un gran casino, danno valore alla nostra vita.
  
In alto i calici per i miserabili! Brindo alla vita: turbine di eventi, casini, amore, odio, paura, coraggio, pensieri, problemi, soluzioni, cacciaviti, cani, gatti, mutande, cellulari! E dico miserabili, perché il termine di tutta questa fatica, è la morte!
  
Ma... proprio per questo, ogni istante diventa unico ed irripetibile e quindi immensamente prezioso.

6 commenti:

  1. Viva la vita! E vaffanculo a tutto il resto! Grande Joker, ne avevo proprio bisogno.

    RispondiElimina
  2. E brindiamo a sta vita mannaggia! !:-)
    Io l'ho fatto con le mie colleghe..caffè caldo nel thermos e crostata alle mandorle. .che si festeggia? Niente che siamo qui e che condividiamo tante cose insieme! !
    Adhara

    RispondiElimina
  3. Wow! Un brindisi ci vuole proprio,evvai festeggio anch'io alla vita.
    Un abbraccio :-)

    RispondiElimina
  4. Cin cin!!:)
    Adhara

    RispondiElimina
  5. Le tue sono parole utili a tutti. TUTTI dovrebbero ricordarsi di festeggiare perché vivono. Complimenti. Mi aggiungo anche io al brindisi

    RispondiElimina

I commenti non saranno più pubblicati